Igiene quotidiana delle orecchie: cotton fioc sì o no?

Per quanto riguarda i consigli sull’igiene delle orecchie, bisogna partire da un presupposto fondamentale, praticamente sempre ignorato: il cerume serve a proteggere le nostre orecchie e il nostro udito. E’ questo il motivo per cui viene prodotto da ghiandole appunto chiamate “ceruminose”, che tappezzano il condotto uditivo esterno. Esso ha proprietà antisettiche, previene le infezioni, mantenendo un pH acido, ed impedisce che polvere o detriti provenienti dall’ambiente esterne penetrino nell’orecchio. Esiste inoltre un meccanismo fisiologico con cui esso lentamente viene drenato all’esterno, attraverso un fenomeno chiamato “clearance” con cui le cellule epiteliali che rivestono il condotto uditivo esterno sospingono cerume e detriti fuori dall’orecchio.


Quindi, per quanto sgradevole alla vista e reputato erroneamente “sporcizia”, il cerume fa parte della normale fisiologia del nostro organo dell’udito.




Ma come si mantengono “pulite” le orecchie?


L’utilizzo che si fa dei cotton fioc è nella stragrande maggioranza dei casi errato.

Il cotton fioc è ideato per pulire superficialmente il meato acustico esterno (ovvero l’ingresso dell’orecchio, la sua parte più esterna) e le pieghe del padiglione auricolare, ma assolutamente NON il condotto uditivo. E’ sbagliato andare in profondità con la pulizia, per vari motivi:

- in primis si impedisce il fisiologico meccanismo di drenaggio del cerume verso l’esterno

- si favorisce l’accumulo del cerume in profondità con possibile formazione di tappi

- Si causano abrasioni superficiali della cute del condotto uditivo con possibili sovrainfezioni e quindi insorgenza di otiti esterne

- In rari casi si può causare addirittura la perforazione del timpano!


Quindi cotton fioc sì, ma senza entrare nel condotto uditivo!


Per i più meticolosi, in farmacia esistono spray appositi a base di soluzioni ipertoniche o di gocce oleose destinati alla normale igiene dell’orecchio. Un’ottima alternativa ai più famosi bastoncini cotonati.


103 visualizzazioni0 commenti